Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Search in posts
Search in pages
Search in groups
Search in users
Search in forums
Filter by Categories
artisti locali
blog
Cultura ed eventi
Innovazione tecnologica
Moda e design
progetto tilgher
Risorse del territorio
Storia locale
Tradizione e folklore
“DIPINGIAMO LE EMOZIONI”: MOSTRA DIDATTICA DI PITTURA DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “2° MASSAIA” DI SAN GIORGIO A CREMANO ALLE SCUDERIE DI VILLA FAVORITA
27 maggio 2017
0
dipingiamo le emozioni

Ercolano. Venerdì 26 maggio, alle ore 19.00, a Le Scuderie di Villa Favorita ad Ercolano si inaugura la Mostra Didattica di Pittura degli allievi sez. “F” “G” “I”. Istituto Comprensivo “2° Massaia “ di San Giorgio a Cremano con il coordinamento della Professoressa Fulvia Iovine, anche grazie al Patrocinio del Comune di Ercolano.
La mostra si potrà visitare la mostra fino al 31 maggio 2017. Questo mostra didattica è nata per far conoscere l’arte pittorica alle nuove generazioni , ma nel contempo creare un confronto con i nuovi linguaggi. L’istituto comprensivo “2° – Massaia” comincia la sua storia nell’anno scolastico 2013/14, unendo le due scuole più antiche della città, quelle che, insieme, hanno già contribuito alla formazione umana, culturale e civile di centinaia di cittadini sangiorgesi. Le due scuole sono, infatti, poco distanti, perciò tanti alunni del 2° circolo, completata l’istruzione primaria, hanno continuato il loro percorso scolastico nella Massaia. Per diverse generazioni di sangiorgesi il concetto stesso di scuola si è identificato nella scuola ”Mazzini” considerato che la scuola materna e quella elementare, che poi hanno dato vita al ” 2° Circolo Mazzini” , hanno cominciato la loro attività nel 1920, in alcuni locali del palazzo comunale. Una decina d’anni più tardi questi stessi spazi, trasferite le classi di materna ed elementare al terzo piano del palazzo Dota, ospitarono una succursale della scuola media “Macedonio Melloni” di Portici. Erano solo poche classi, ma permettevano ai ragazzi sangiorgesi, che volevano continuare la scuola dopo quella elementare, di non allontanarsi dal proprio paese. Nel 1950 la ”Mazzini” si insediò nell’edificio scolastico che la ospita tutt’oggi. Era ancora l’unica scuola materna ed elementare del paese, e lo sarebbe rimasta fin quando, in seguito allo sviluppo edilizio verificatosi a cavallo degli anni’60/’70 , ed al conseguente incremento demografico, si rese necessaria la formazione di un nuovo circolo didattico nella parte nord del territorio comunale. I primi atti del “2° Circolo Didattico”, che comprendeva 4 plessi, risalgono all’ a.s. 1967/68. Anche le classi di scuola media aumentarono nel tempo, e con la riforma che rese obbligatoria la scuola media unificata, la succursale si staccò dalla “M.Melloni” e diventò la prima scuola media di San Giorgio a Cremano. L’edificio fu costruito in via De Lauzières, la strada nuova che era nata sul vecchio alveo Sansoni. La scuola fu intitolata al cardinale Guglielmo Massaia, un personaggio illustre che aveva soggiornato spesso in paese e vi si era spento alla fine del secolo scorso, e fu inaugurata nel 1964 dal preside Snichelotto.

Da questo momento la storia delle due scuole diventa cronaca che si intreccia con gli avvenimenti ed i personaggi di San Giorgio, infatti è ancora nella memoria cittadina l’ occupazione di un’ ala della scuola Massaia da parte di coloro che abitavano palazzo Bruno dopo il crollo nel 1978, o l’intitolazione all’agente di pubblica sicurezza Ciro Capobianco, ucciso in servizio, del plesso del 2° circolo ubicato nel quartiere in cui il giovane risiedeva.

 

fonte: http://www.scuderievillafavorita.it/dipingiamo-le-emozioni-mostra-didattica-pittura-dellistituto-comprensivo-2-massaia-san-giorgio-cremano-alle-scuderie-villa-favorita/

webmaster

Informazioni autore webmaster

CMS WordPress, Joomla, Prestashop. Open source community membership. Referente sul territorio Informatica Solidale.