Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Search in posts
Search in pages
Search in groups
Search in users
Search in forums
Filter by Categories
artisti locali
blog
Cultura ed eventi
Innovazione tecnologica
Moda e design
progetto tilgher
Risorse del territorio
Storia locale
Tradizione e folklore
La settima edizione della kermesse Parete bianca a Villa Signorini
ottobre 20, 2017
0
IMG-20171020-WA0000

Prenderà il via il prossimo 9 novembre la settima edizione di Parete Bianca, la kermesse dedicata all’arte realizzata dall’associazione culturale Parole Alate. Tante le novità previste per questo nuovo appuntamento, a cominciare dalla location: sarà infatti la settecentesca Villa Signorini, storica villa vesuviana divenuta hotel di lusso e location di manifestazioni e ricevimenti, a ospitare i quattro artisti che, ogni giovedì, presenteranno i propri lavori attraverso una mostra e saranno protagonisti di una divertente chiacchierata che permetterà al pubblico di scoprire “l’uomo dietro l’artista”.

A dare il via alla settima edizione il fotografo Fabrizio Ricciardiello che, il 9 novembre, si presenterà al pubblico con la mostra Extra Moenia. Fuori le mura di Neapolis. Sette giorni dopo sarà la volta di Giuseppe Ottaiano, ideatore del portale Terre di Campania, autore di Castelli irpini. Una rete di comunicazione. Terzo appuntamento dedicato ad Angelo Casteltrione e Alessandra Basile, autori del progetto fotografico Donne di terra. 12 esperienze di resistenza contadina in Campania. La fine del mese coinciderà con la quarta e ultima mostra fotografica della quale sarà protagonista Andrea Sarno con Stop Hiding.

«Parete Bianca» commenta Giusi Solaro, direttore artistico dell’evento «è divenuto, col tempo, non soltanto l’evento di punta della nostra associazione ma pure una fucina di talenti e un’opportunità per farsi apprezzare». Un prestigio certificato da Corrado Sorbo, general manager di Villa Signorini, ben lieto di sposare la causa Parole Alate per valorizzare la struttura e offrire una prestigiosa vetrina ai giovani artisti presenti sul territorio.

Confermata, anche quest’anno, la partnership con l’azienda Vintouch e la collaborazione con la Radio Stonata che, all’interno del programma Fisheye, dedicherà ampio spazio alla rassegna e ai suoi protagonisti.

Ogni mostra sarà fruibile per sette giorni, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16 alle 20:00 presso Villa Signorini a Ercolano (via Roma 43). Tutte le informazioni sull’evento e sulle attività dell’associazione sono disponibili sul sito https://parolealateblog.wordpress.com.

 

Uff. stampa Parole Alate: 3343349640

parolealate@email.it

Presentazione del libro Disinformazia di Francesco Nicodemo presso le scuderie di villa favorita
francesco_nicodemo_disainformazia
Domenica 8 ottobre 2017 alle ore 11:30 si è tenuta la presentazione del libro DISINFORMAZIA – La comunicazione al tempo dei social media di Francesco Nicodemo.

Hanno partecipato il Sindaco avv. Ciro Buonajuto, Piero de luca della segreteria regionale del PD  e Francesco Nicodemo autore del libro esperto di comunicazione ed innovazione digitale.

presentazionedisfinroamzia

La presentazione è stata moderata dal giornalista de IL MATTINO Paolo Mainiero.

Informazioni sull autore.

Francesco Nicodemo, classe 1978, esperto di Comunicazione ed innovazione digitale, lavora a Palazzo Chigi nello staff del Presidente del Consiglio. Già consigliere della comunicazione di Matteo Renzi, è stato il responsabile nazionale del PD tra il 2013 ed il 2014. Collabora con l’Università Luiss di ROMA alla cattedra di Diritto del Web.

Per coloro i quali volessero acquistare il libro nella zona del vesuviano possono rivolgersi alla :

Dreaming il recital per solo piano con le musiche di Ivana d’Addona e testi di Leda Conti
ivanaeleda

Riportiamo alcuni commenti della pianista e compositrice Ivana d’Addona che insieme ai testi di Leda Conti hanno emozionato il pubblico in un’atmosfera da sogno nella cornice del piazzale delle Scuderie di Villa Favorita.

La musica induce in noi un senso di infinito e la contemplazione dell’invisibile.

La musica unisce …ha il potere di far viaggiare da fermi ! Tutti insieme per la nostra città.

(Ivana d’Addona)

Lo stesso Sindaco di Ercolano avv. Ciro Buonajuto ha avuto modo di sottolineare sulla sua pagina ufficiale che la pianista Ivana d’Addona è un’eccellenza della città di Ercolano.

dreaming ivana daddona ivanaeleda

Credits :

Fan page Ciro Buonajuto : Fan page ufficiale

Profilo fb Ivana d’Addona :  Ivana D’addona

Profilo fb Leda Conti :         Leda Conti

Si ringrazia per il materiale fornito le Scuderie di Villa favorita

 

Dreaming…in Ercolano una tre giorni all’insegna dell’arte presso le Scuderie di villa favorita
LOCANDINA-GENERALE-WEB

Presso lo spazio antistante le Scuderie di Villa favorità da venerdì 22 a Domenica 24 settembre si terrà la manifestazione DREAMING.. IN ERCOLANO ovvero una tre giorni di spettacoli imperdibili con spettacoli teatrali, street art con artisti di strada ed infine con un concerto per solo pianoforte.

Il direttore artistico prof. Giovanni Cardone ha voluto creare con questa manifestazione un connubio con diversi artisti molto legati al territorio vesuviano.

Infatti ci sarà lo spettacolo teatrale – musicale “Passione eterna”  con la compagnia O.L.M.A. di Antonio Oliviero, per poi seguire per tutta la giornata di sabato con artisti di strada su pannelli allestiti nel predetto piazzale ed infine il concerto “Dreaming” per solo pianoforte della pianista Ivana d’Addona con la voce recitante di Leda Conti.

Le serate saranno accompagnate da una degustazione di street food allestita su caratteristici APE PIAGGIO disposti alle spalle del palco.

Mercoledì 20 settembre alle ore 18:00 si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento nella sala congressi delle Scuderie.

La manifestazione ha ricevuto il patrocinio morale del Comune di Ercolano.

La cittadinanza è inviata a partecipare.

fonte: http://www.scuderievillafavorita.it/dreaming-ercolano-tre-giorni-allinsegna-dellarte/