Andrea Sannino l’artista ercolanese ha ricevuto il premio nativity in the world memorial Mario da vinci

0 4 anni fa

andreasanninoUn altro grande successo per l’artista ercolanese Andrea Sannino che durante il concerto per l’epifania al teatro mediterraneo, trasmesso da raiuno, ha ricevuto il premio “Nativity in the world” Memorial Mario da Vinci consegnato dalla presentatrice della kermesse Elisa Isoardi alla presenza del direttore artistico della manifestazione Francesco Sorrentino.

Il comitato promotore, presieduto da Gennaro Matino ha deciso di assegnare  il premio dedicato alla memoria di Mario Da Vinci, prematuramente scomparso lo scorso anno, al giovane cantautore partenopeo per essere  testimone della nuova scena musicale napoletana. Il concerto,  che si è svolto lunedì 4 gennaio alle ore 20.30 al teatro Mediterraneo di Napoli,  sarà trasmesso mercoledì 6 gennaio alle ore 9.30 su Rai Uno.

Il Concerto dell’Epifania,  storico appuntamento di inizio anno ideato e promosso dall’associazione Oltre il Chiostro onlus di Napoli, in collaborazione con l’associazione Musica dal mondo e la produzione della Melos International con il patrocinio della Regione Campania e dell’Ente Provinciale del Turismo di Napoli, quest’anno ha ospitato artisti come Sarah J. Morris, Sal Da Vinci, Enzo Avitabile, Lucariello e tanti altri nomi. Durante la serata, Andrea Sannino ha commosso il pubblico con il brano “Abbracciame”, uno dei successi  del suo primo album “Uanema!” uscito da soli due mesi e già campione di vendite, dedicato a Lucio Dalla con cui Andrea Sannino ha condiviso importanti esperienze professionali.
Ricevere un premio come questo mi riempie d’orgoglio –  ha dichiarato Andrea Sannino – non solo perchè amplifica l’affetto che sto ricevendo dal pubblico. E’ una grande emozione e nello stesso tempo una responsabilità, perché è  dedicato alla memoria di Mario Da Vinci, un simbolo della canzone napoletana  che conosco e amo, un punto fondamentale di quella Napoli che vorrei sempre vedere quando incrocio lo sguardo di chi vive all’ombra del Vesuvio”.

Numerosi sono stati i riconoscimenti durante la seppur breve ma intensa carriera di Andrea, che oltre ad aver partecipato al remake di C’ERA UNA VOLTA SCUGNIZZI sostituendo proprio Sal Da vinci, figlio del compianto Mario, ha partecipato anche all’ultimo musical dello stesso Sal da vinci STELLE A META’ diretto da Alessandro Siani.

Fonte http://www.napolitan.it/2016/01/06/36323/arte-cultura/36323/

Grande soddisfazione pubblica per tutti gli ercolanesi anche pubblicamente da parte del sindaco Ciro Buonajuto.